Skip to main content

Segretariato generale del Potere giudiziaro

Il Segretariato generale assiste gli organi di governance e di sorveglianza del Potere giudiziaro nell’ambito delle loro attività. Esso coordina l’azione dell’amministrazione giudiziaria. Fornisce consulenza e perizie in settori trasversali.

Contatti

Indirizzo

Indirizzo

Place du Bourg-de-Four 1
1204 Genève

Come contattarci

Orario estivo dal 1 luglio al 16 agosto 2024

Sportello-telefono
9h-12h / 13h30-16h30

--> Ripresa dei consueti orari indicati qui di seguito dal 19 agosto 2024

----------------------------------

Sportello

Orari
8h30-12h / 13h30-17h30

Telefono

Orari
8h30-12h / 13h30-17h

Dove scriverci

Secrétariat général du Pouvoir judiciaire
Case postale 3966
1211 Genève 3

Segretario generale

  • SG_patrick_becker_003_b_web 2.png

    Patrick BECKER

    Segretario generale

Competenze e organizzazione

Il-la segretario-a segretario generale del Potere giudiziaro

Il-la segretario-a generale ha essenzialmente 3 compiti:

  • Dirigere l’amministrazione giudiziaria e il suo personale.
  • Assistere la Commission de gestion e la Conférence des président·e·s de juridiction nelle loro attività, sedendo nei suoi organi con voto consultivo, nonché eseguire le loro decisioni.
  • Rappresentare il Potere giudiziaro nelle relazioni istituzionali, mantenendo in particolare i contatti con la cancelleria di Stato e segretariato generale del Gran Consiglio.

Coadiuvato da 3 vicesegretari-e generali, il-la segretario-a generale svolge le sue funzioni in stretta collaborazione con i membri del Comité de direction, che presiede, con le direttrici e i direttori delle giurisdizioni o dei servizi di supporto, nonché con la cancelleria del Segretariato generale.


Cancelleria

La cancelleria prepara, organizza e gestisce amministrativamente le sedute degli organi di governance e di sorveglianza del Potere giudiziaro. Essa assiste il segretario generale nelle sue attività e nelle sue relazioni con l’amministrazione cantonale e il Gran Consiglio.

 

Affari giuridici

Il servizio degli affari giuridici fornisce la consulenza giuridica necessaria agli organi di governance e di direzione (contratti, mercati pubblici, ricupero, risorse umane, trasparenza). Gestisce il contenzioso. Evade le domande di accesso ai documenti del Potere giudiziaro e fornisce consulenza in materia alle giurisdizioni. Esegue la sorveglianza legislativa, partecipa ai lavori legislativi e assicura il monitoraggio delle consultazioni federali e cantonali.

 

Ufficio di progettazione

L’ufficio di progettazione elabora e attualizza il metodo di gestione di progetti applicabile al Potere giudiziaro. Vigila alla sua applicazione e fornisce sostegno e consulenza ai responsabili di progetti nelle giurisdizioni e le direzioni di supporto. Dirige i progetti istituzionali più importanti. Assicura il monitoraggio del portafoglio di progetto e dell’attuazione del piano strategico pluriannuale del Potere giudiziaro.

 

Controllo di gestione

Il controllo di gestione è incaricato dell’elaborazione delle statistiche relative all’attività del Potere giudiziaro. Elabora indicatori e quadri di monitoraggio che favoriscono un’efficace gestione delle giurisdizioni e direzioni.

Il controllo interno e la gestione dei rischi consentono di identificare i rischi e di elaborare un piano di riduzione degli stessi, in stretta collaborazione con le giurisdizioni e le direzioni di supporto. Favorisce inoltre una migliore padronanza dei processi di lavoro.

 

Controllo interno e finanziario

Il controllo e la gestione dei rischi consentono di identificare i rischi, anche quelli contabili e finanziari, nonché di elaborare un piano destinato a ridurli, in stretta collaborazione con le giurisdizioni e le direzioni di supporto. Esso allestisce regolarmente rapporti di controllo per contribuire a una migliore padronanza dei processi di lavoro.

 

Pianificazione finanziaria e strategica

Il gruppo di competenza finanziaria è incaricato di allestire il piano finanziario quadriennale (PFQ) e il piano decennale di investimenti (PDI) del Potere giudiziario. Esso elabora e si accerta del monitoraggio annuale del budget dell’istituzione nonché della chiusura annuale dei conti. Su richiesta delle istanze di direzione o di gestione interne, può inoltre effettuare analisi finanziarie puntuali e rapporti mensili.

 

Servizio delle biblioteche

Questo servizio ha il compito di garantire ai-alle magistrati-e e al personale del Potere giudiziaro un accesso alla letteratura e a contributi connessi al settore della giustizia. Gestisce 11 biblioteche delle giurisdizioni nonché una biblioteca centrale aperta al pubblico. Fornisce inoltre assistenza e competenza nel settore della ricerca di informazioni giuridiche.

Per saperne di più

 

Servizio degli archivi

Questo servizio è incaricato di elaborare ed eseguire l’applicazione di una politica di gestione degli archivi e del patrimonio giudiziario ginevrino, nonché di assicurare il funzionamento delle procedure di trasferimento, di accesso, di consultazione e di prestito dei fascicoli archiviati.

 

Unità salute

L’unità salute ha il compito di favore il benessere sul luogo di lavoro dei membri del personale e dei-delle magistrati-e e di garantire l’efficiente funzionamento dell’istizuzione riducendo o prevenendo l’assenteismo. Essa opera in stretta collaborazione con la Direction des ressources humaines e la linea manageriale.

Patrick BECKER Segretario generale
Jean-Martin DROZ Vicesegretario generale
Metihe MEHMETI Vicesegretaria generale
Aline SOFER Vicesegretaria generale
Mina-Claire PRIGIONI Responsabile della cancelleria
Metihe MEHMETI Direttrice ad interim degli affari giuridici
Francesco DI PASQUALE Responsabile dell'ufficio progetti
Stéphane GIVKOVIC Servizio delle biblioteche
Bénédicte TASSEAU Archivi
Jacques PRALONG Medico del lavoro, incaricato dell’unità salute